Vantaggi di un controllo numerico a 5 assi per la tua officina meccanica

Fino a qualche anno fa, possedere anche solo una macchina utensile CNC a 5 assi era un lusso che si potevano permettere solo le grandi aziende del settore metalmeccanico.

Oggi invece, complice il fatto che sia l’hardware che il software sono migliorati dal punto di vista tecnologico (abbattendo i costi) oltre al fatto che le prime frese a 5 assi sono entrate nel mercato delle macchine utensili usate, le piccole officine meccaniche iniziano a svilupparsi in questo stile di lavorazione a 5 assi molto più preciso rispetto alle lavorazioni meccaniche classiche che prevedono più riprese per la realizzazione del particolare meccanico.

Se ti sembra che sia arrivato il momento per aggiungere alla tua officina meccanica una nuova macchina utensile e un CNC 5 assi è nella tua lista dei desideri, ecco alcuni dettagli da conoscere prima di effettuare l’acquisto.

Versatilità del controllo numerico a 5 assi

Ciò che rende un CNC a 5 assi così attraente per le officine meccaniche, ovviamente, è la sua versatilità nelle fasi di lavorazione.

I due assi di rotazione extra del centro di lavoro consentono alcune lavorazioni molto più precise che altrimenti richiederebbero più fasi di lavorazione, con l’intervento di diversi operatori su più macchine utensili con relativo aumento dei costi di produzione e l’aumento degli errori geometrici scaturiti dai posizionamenti del pezzo.

Con questa versatilità extra, non solo la tua officina meccanica sarà in grado di affrontare progetti che in precedenza non era in grado di gestire, ma sarai capace di completare molti più progetti in maniera più efficiente grazie all’enorme numero di attività che possono essere eseguite su una fresatrice CNC a 5 assi.

Risparmiare soldi spendendo di più: quanto è possibile?

Se ci fai caso, è decisamente facile pensare che un controllo numerico a 5 assi valga la pena acquistarlo solo se la tua officina meccanica deve realizzare parti molto complesse da produrre, tuttavia questo non potrebbe essere più lontano dalla verità.

Sebbene una fresa a 5 assi CNC sia certamente un po’ più costosa delle sue controparti a 3 assi, un macchinario a 5 assi potrebbe finire per ripagarsi da solo con i soldi che ti fa risparmiare.

Ovviamente, oltre al fatto che questa macchina utensile può ridurre le preziose ore di ogni lavoro da applicare alla produzione, ci sono anche alcuni vantaggi meno intuitivi.

Tale efficienza si traduce anche in meno configurazioni, estendendo significativamente la vita media dell’utensile.

Il design di una macchina utensile a 5 assi consente inoltre alla testa della macchinario di essere più vicina alla superficie della fresa, riducendo le vibrazioni e prolungando ulteriormente la durata dell’utensile.

Se il denaro risparmiato sarà sufficiente o meno per giustificare l’alto costo in anticipo, questo cambierà in base a cosa produci e ai tipi di lavorazione che la tua officina meccanica svolge frequentemente, ma è importante esserne consapevoli quando bisogna soppesare le opzioni.

Da anni, noi IPA Macchine Utensili Srl siamo rivenditori di macchine utensili CNC a 5 assi in Puglia e Basilicata per il gruppo RF Celada SpA.

Principio di scarsità

Un’ultima cosa da tenere a mente è che, nonostante la costante crescita di notorietà nel settore meccanico e non solo, i CNC a 5 assi sono ancora una relativa rarità tra le piccole officine meccaniche. Questo è un dato che può giocare sia a favore che contro la tua intenzione di acquisto.

D’altro canto, ciò significa che potresti avere meno probabilità di trovare degli operatori che hanno già familiarità con il funzionamento e la codifica per una fresa a 5 assi, almeno rispetto ai CNC più comuni come torni e VMC.

Tra gli aspetti positivi, possiamo anche dire che i costi dei sistemi CAD / CAM da noi forniti sono in linea con le esigenze dei clienti grazie alla tecnologia impiegata; questi programmi non sono per niente difficili da imparare perché hanno raggiunto un livello di ottimizzazione che permettono agli operatori di eseguire processi di lavorazione molto complessi in totale fiducia.

Sempre tra i lati positivi, ci permettiamo di dire che l’aggiunta di un CNC 5 assi alla tua “lista della spesa” potrebbe darti il vantaggio sulla concorrenza di cui hai bisogno.

A causa della loro relativa rarità, le parti che richiedono o traggono grande beneficio dall’uso di un CNC 5 assi sono molto richieste, specialmente in settori redditizi e specializzati come l’energia e l’aerospaziale e racing.

Hai già consultato la pagina dei brand delle nostre macchine utensili nuove?

Dovresti comprare un CNC 5 assi?

In definitiva, l’acquisto di un controllo numerico a 5 assi deriva dalle esigenze della tua attività e dalle risorse economiche a tua disposizione.

Se sei il proprietario di una piccola officina meccanica che offre un determinato tipo di lavorazioni non troppo complesse, potrebbe essere meglio attenersi a una classica lavorazione verticale o orizzontale e risparmiare un po’ di soldi.

Se invece sei pronto a fare un investimento a lungo termine per portare potenzialmente la tua azienda meccanica al livello successivo, acquistare la tua prima fresa a 5 assi potrebbe essere la scelta giusta per te.

Default image
Cosimo Pica
Co-Fondatore IPA Macchine Utensili Srl e CEO della IAM Srl.
Articles: 5